Positano è una pittoresca cittadina con splendide viste sulla costa, sulla famosa Costiera Amalfitana in Campania, Italia.

La città stessa è arroccata su un’enclave sulla faccia di una collina e si snoda verso le acque della Costiera Amalfitana. Naturalmente bella, Positano attira migliaia di visitatori ogni anno. Per tutto l’anno, la città è sempre piena di gente, ma se hai intenzione di visitare Positano, sarebbe meglio programmare il tuo viaggio durante la stagione primaverile.

Come arrivare

  • In autobus : prendere l’autobus Sita da Sorrento o Salerno (un po ‘più a lungo, ma bello!). Da Sorrento siediti accanto a una finestra sul lato destro per le migliori viste. Da Salerno siediti sul lato sinistro per le migliori viste ed eccellenti opportunità fotografiche. L’autobus ti porta in cima alla città. Ci sono due fermate di autobus SITA a Positano: Chiesa Nuovo (più vicino a Sorrento) e Sponda (più vicino ad Amalfi / Salerno). Devi andare a piedi, in taxi o in autobus fino al tuo hotel, quindi vale la pena capire quale fermata è più vicina al tuo alloggio in anticipo. Durante l’alta stagione (a partire da fine aprile) questo autobus può diventare molto affollato. Potrebbe essere necessario attendere un paio d’ore e combattere su un autobus per tornare indietro.
  • In auto : prendere la strada principale al largo dell’Autostrada da Sorrento, ma assicurarsi di avere una prenotazione in un parcheggio in quanto è molto difficile trovare parcheggio.
  • Con trasferimento privato : è possibile prenotare un trasferimento aeroporto privato da Napoli in anticipo a ca. 90-110 € con una berlina o 105-145 € con una monovolume.
  • In traghetto : prendere un traghetto da Napoli. Leggermente più costoso dell’autobus, ma risparmierai un’ora sulla strada e godrai di una vista davvero spettacolare sulle scogliere della Costiera Amalfitana. Per i collegamenti tra Positano e Amalfi e Positano e Salerno, è necessario il servizio di traghetto Coop Sant Andrea o Positano Drive, l’unica compagnia che gestisce questa linea.
  • Leggi il biglietto unificato per il trasporto pubblico Campania Unico.

Andare in giro

  • A piedi: ci sono un sacco di piccole scale che portano dappertutto a ovunque dritto. Se non sei idoneo, o semplicemente non ti piace salire le scale, vale la pena prenotare il tuo alloggio vicino a dove vorresti trascorrere il tuo tempo per risparmiare l’arrampicata. In alternativa c’è una strada che serpeggia fino al porto . Acquista una mappa turistica della città di Positano (4 euro) il più presto possibile, mostrando tutte le scale e le corsie, nonché strade, spiagge ecc.
  • In autobus: un autobus locale scende e – soprattutto – su per la collina seguendo la tortuosa strada sempre congestionata. Su quell’autobus non sono validi biglietti Unico Campania! Il costo per guidare l’autobus arancione intorno a Positano è di € 1,20 se acquisti il ​​biglietto da un negozio locale o di € 1,60 se acquisti direttamente dall’autista.

Vedere

  • Collegiata di Santa Maria Assunta . Questa è una delle attrazioni più famose di Positano. La vecchia chiesa, che vanta una maestosa cupola, fu costruita negli anni 1920 ed è la sede della famosa icona bizantina del 13 ° secolo, la Madonna di Positano
  • Il posto stesso .
  • Il porto .
  • I negozi vicino al porto.

Fare

  • Viaggio in traghetto per Paestum o Ischia e Ca p ri (compresa la Grotta Azzurra) durante i mesi estivi.
  • Oppure, se cerchi il lusso, noleggia un motoscafo privato con Charter La Dolce Vita e puoi pianificare il tuo itinerario con il capitano. Le idee suggerite includono la partenza da Positano per un tour di un’intera giornata a Capri, il giro dell’isola con le grotte o verso Ischia, o lungo la Costiera Sorrentina o semplicemente una crociera lungo la Costiera Amalfitana.
  • Immergiti nella bellezza di una delle due spiagge di Positano: Fornillo , la spiaggia più piccola e appartata è accessibile tramite una rampa di scale dalla grotta sopra o tramite un sentiero dalla Spiaggia Grande. Fornillo ha un’atmosfera più rilassata con quattro bar sulla spiaggia che costeggiano la riva e senza traffico di traghetti. La Spiaggia Grande, la principale spiaggia e il porto dei traghetti, è il fulcro dell’attività di Positano. Da non perdere, ma non dimenticare che c’è molto di più a Positano.
  • Taxi acqueo ed escursioni private . Cattura lo splendore di uno dei patrimoni dell’umanità in Italia da un punto di osservazione privilegiato ed evita che le tue vacanze vengano rovinate dal traffico locale.
× Cerchi Aiuto!